Blog

Una mamma per amica

La serie che mi ha fatto invidiare le mie amiche con le mamme giovani e mi ha fatto apprezzare il mio lato ironico e logorroico.

Prima dello streaming, prima di Netflix e simili, esisteva la tv normale. Io amavo la tv. I cartoni animati mi hanno accompagnato fino all’arrivo di “Non è la rai” e poi sono arrivati i telefilm dei meravigliosi anni ‘90 😊

Avete presente “Primi Baci”, “Beverly Hills 90210”e “Bayside School”? Questi sono solo alcuni di quelli che mi hanno appassionata di più e che mi hanno fatto amare alla follia ogni singolo episodio che parlava di primi amori, tradimenti, amicizie e molto altro ancora.

“Una mamma per amica” è arrivata quando ero già grandicella, ma sempre nel periodo in cui bisognava aspettare l’indomani per scoprire cosa avrebbero combinato le Gilmore Girls.

Chi sono le Gilmore Girls?

Protagoniste assolute della serie vincitrice di un Emmy sono Lorelai e Rory, mamma e figlia appassionate della vita, innamorate dell’amore e legate da un sentimento indissolubile.

Lorelai viene da una famiglia benestante e sin da piccola si è mostrata irriverente e ribelle nei confronti dei suoi genitori sempre impeccabili e di classe. Ha avuto Rory quando non era ancora maggiorenne ed è andata via di casa per crescerla da sola nella cittadina di Stars Hollow popolata da abitanti stravaganti e divertenti.

Rory è una ragazza intelligente e testarda amante della lettura con in tasca il sogno di diventare giornalista. Cresce con sua madre e vive insieme a lei fino all’inizio del college. Si trasferisce a Yale dove convive con Paris, sua acerrima nemica del liceo e futura migliore amica; si innamora di 3 ragazzi speciali e eccelle nello studio.

Le ragazze Gilmore hanno un rapporto bellissimo, si raccontano tutto (o quasi), sono logorroiche, ironiche e davvero molto acute. Fanno innamorare tutti quelli che le avvicinano e, anche se talvolta discutono o litigano, non riescono a stare troppo distanti tra loro.

Il mio amore per Luke

Guardando le puntate mi sentivo anche io abitante di Stars Hollow e mi sembrava di camminare per quelle strade e di frequentare gli stessi ambienti dove si recavano le mie amate Gilmore Girls, uno su tutti, la locanda di Luke.

Luke è il fornitore ufficiale di caffè (droga di Lorelai), pancake, hamburger e patatine fritte delle due ragazze... sarà per questo che mi sono innamorata di Lui?! Chissà… quello che so è che ho iniziato a sognarlo e oggi, se ci ripenso, mi viene da sorridere 😊

Cosa mi hanno insegnato Lorelai e Rory?

“Una mamma per amica” mi ha fatto sentire vicina a Rory per:

  • passione per la lettura
  • passione per la scrittura
  • amore per il cinema
  • dialettica rapida
  • ironia pungente

Ho parlato di Rory perché quando ho guardato le prime puntate ero sua coetanea all’incirca, mentre nel momento in cui hanno lanciato la stagione di chiusura ero già un pò più grande, ma non ancora madre. Tra qualche anno forse mi sentirò più vicina ai pensieri e agli stati d’animo di Lorelai pensando al mio piccolino che cresce 😊 e magari tornerò a raccontarvelo qui! 

Se non lo avete ancora fatto, vi consiglio di andare a guardare subito gli episodi di Una mamma per amica, vi divertiranno un mondo 😊

 

Che altro aggiungere?! Dopo questa immersion nel mondo di due donne davvero forti e tenaci mi è venuta voglia di hamburger e patatine… mi sa che stasera li preparo e chissà se Luke tornerà nei miei sogni?!

CONDIVIDI
Moi

Sono Francesca, mamma, moglie, figlia, sorella e amica.

Amo scrivere, leggere, guardare serie tv, andare al cinema, parlare, parlare, parlare e... ridere!